La Biblioteca

BIBLIOTECA COMUNALE “ALESSANDRO CIALDI”     bib 11

La biblioteca è ubicata in un’ala del vecchio ospedale. Il palazzo fu costruito nel XVII sec. e fu utilizzato come struttura sanitaria fino agli anni ‘70, quando venne costruito il nuovo ospedale. Dopo anni di abbandono il palazzo è stato restaurato ed oggi è sede della Biblioteca, dell’Archivio Storico e dell’Ufficio Cultura .

Nel 2005 la Giunta Regionale del Lazio ha assegnato alla Biblioteca il Marchio di Qualità: si tratta di un importante riconoscimento conferito a strutture con standard qualitativi nei servizi resi agli utenti.

Indirizzo: Piazza Calamatta, 18
Tel. e fax 0766 590559
E – mail: biblioteca.comunale@comune.civitavecchia.rm.it

Dal lunedì al venerdì 8,30 – 13, 30 / 15,30 – 18,30;
Sabato 8,30 – 13,30

Luglio e Agosto
dal lunedì al sabato 8,30 – 13,30;
martedì e giovedì 15,30 – 18,30

LA STORIA

La Biblioteca di Civitavecchia nasce nel XIX secolo dalla soppressione delle congregazioni religiose.
Il patrimonio librario iniziale comprendeva anche testi risalenti al 1500.
Grazie a donazioni di illustri cittadini come Alessandro Cialdi, da cui la biblioteca prende il nome, e Carlo Calisse, il patrimonio si è arricchito di numerosi volumi di notevole importanza.
Durante la seconda guerra mondiale, nel tentativo di evitarne la distruzione, i libri furono trasportati in diversi locali.
Solo successivamente nel 1965 fu inaugurata la sede di Lungoporto Gramsci.
Il patrimonio, aggiornato ed incrementato nel corso degli anni, ha trovato dall’ottobre 2003, collocazione nella nuova sede di Piazza Calamatta, presso i locali dell’ex ospedale civico.

 

 

INFORMAZIONI –

Un primo orientamento all’uso della biblioteca è fornito al banco accoglienza.

SERVIZI BIBLIOGRAFICI

Per la ricerca dei testi nella nostra biblioteca è disponibile il catalogo on-line digitando su un motore di ricerca OPAC CIALDI

Per la ricerca dei libri nelle biblioteche di tutta Italia è disponibile il catalogo on-line digitando su motore di ricerca OPAC SBN

MODALITA’ DI ACCESSO:

  • PRESTITO
    Per il prestito è necessario fare la tessera che è gratuita, previa esibizione di un documento di riconoscimento. Durata del prestito: 20 giorni.
  • SALA LETTURA E CONSULTAZIONE –
    Nelle sale si possono leggere e consultare libri e periodici, oppure studiare su testi propri.
    Prima di accedervi è necessario riporre le borse negli appositi armadietti e togliere la suoneria ai cellulari.
    E’ possibile introdurre PC portatili.
  • SERVIZIO INTERNET –
    Sono attive due postazioni internet per la cui fruizione gratuita di 30 minuti è necessaria l’iscrizione. Wifi gratuito.
  • SEZIONE AUDIO –
  • Sono presenti due postazioni di ascolto musica in cuffia per quattro utenti

RIPRODUZIONI –

E’ possibile ottenere a pagamento fotocopie del materiale presente in biblioteca, nel rispetto delle norme vigenti.

GUARDAROBA
Nell’atrio sono a disposizione armadietti, le chiavi devono essere ritirate presso il servizio accoglienza.

VISITE GUIDATE – ATTIVITA’ E MANIFESTAZIONI CULTURALI
La biblioteca promuove attività culturali organizzando:
Letture animate e visite guidate per le scuole, presentazione di libri, conferenze, mostre