Pubblicato l’Avviso per la ricerca di soggetti interessati alla gestione delle spiagge libere del litorale

E’ stato pubblicato nella sezione “Avvisi Pubblici” del sito istituzionale del Comune l’avviso con il quale l’Amministrazione intende individuare soggetti interessati a gestire i  servizi  di  assistenza ai bagnanti,  pulizia e salvataggio  su 12 spiagge libere ricadenti sul litorale di Civitavecchia , durante le stagioni balneari 2018, 2019 e 2020.

Le spiagge libere oggetto di affidamento in convenzione come indicate nella planimetria allegata al bando sono: spiaggia antistante Via Mascagni, spiaggia antistante Via Borgo Odescalchi, spiaggia a sud del Fosso dell’Infernaccio – sita in Via Aurelia sud, spiaggia compresa tra lo stabilimento balneare denominato “Grotta Aurelia” e il fosso di Scarpatosta – sita in Via Aurelia sud, spiaggia compresa tra la concessione assentita a favore dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia e lo stabilimento balneare “Baia dell’Orso” – sita in Via Aurelia sud; Piccolo Paradiso sito in Via A. Bandiera, spiaggia sottostante lo stadio comunale – sita in Via Attilio Bandiera, spiaggia in località Punta delle donne – sita in Via Maratona, spiaggia a sud del complesso turistico Sunbay – sita in Via Aurelia sud, spiaggia a nord del Fosso di Malpasso – sita in Via Aurelia sud; spiaggia del Marangone a nord del fosso omonimo – sita in Via Aurelia sud.

L’affidamento in convenzione della gestione dei servizi connessi alla balneazione sulle spiagge libere dovrà essere a costo zero per il Comune di Civitavecchia. Tutti gli oneri per spese personale e per l’espletamento dei servizi richiesti sono a carico dei convenzionanti.

E’ consentito  effettuare il servizio noleggio di attrezzature da spiaggia su richiesta dell’utenza e  il posizionamento stagionale sull’arenile di strutture in legno e materiali eco-compatibili di superficie coperta massima di 25 metri quadrati e di facile rimozione previa acquisizione delle autorizzazioni di legge come indicate nel bando.  E’ vietato l’utilizzo delle suddette strutture per la vendita di prodotti del settore alimentare anche preconfezionati.

Possono partecipare all’avviso tutti gli operatori che ne hanno interesse nel rispetto dei requisiti richiesti nel bando.

Le domande di manifestazione di interesse dovranno essere presentate in conformità a quanto previsto nel bando entro e non oltre le ore 12:00 del 20 Aprile prossimo mediante raccomandata del servizio postale, o mediante agenzia di recapito autorizzata, o consegna a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Civitavecchia, sito in p.le Guglielmotti,7